ANTI BARBIE

Il carrozzone

image

Il carrozzone va avanti da sé,
con le regine, i suoi fanti, i suoi re
Ridi buffone, per scaramanzia,
così la morte va via
Musica, gente, cantate che poi
Uno alla volta si scende anche noi
Sotto a chi tocca, in doppiopetto blu
Una mattina sei sceso anche tu
Bella la vita che se ne va
Un fiore, un cielo, la tua ricca povertà
Il pane caldo, la tua poesia
Tu che stringevi la tua mano nella mia
Bella la vita, dicevi tu
È un po’ mignotta e va con tutti, sì però
Però, però, proprio sul meglio, t’ha detto no
E il carrozzone riprende la via,
facce truccate di malinconia
Tempo per piangere, no, non ce n’è,
tutto continua anche senza di te
Bella la vita che se ne va
Vecchi cortili dove il tempo non ha età,
i nostri sogni, la fantasia
ridevi forte e le paura era allegria
Bella la vita, dicevi tu,
e t’ha imbrogliato e t’ha fottuto, proprio tu
Con le regine, con i suoi re,
il carrozzone va avanti da sé.

Renato Zero

This entry was published on March 1, 2014 at 9:22 AM. It’s filed under love quotes, music, Photography and tagged , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post.

2 thoughts on “Il carrozzone

  1. un mito assoluto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: